European Union's Horizon 2020

European Union's Horizon 2020

Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dalla European Union's Horizon 2020 programma di finanziamento nell'ambito di ricerca e innovazione, sovvenzione n. 863566

Sintesi del contesto e degli obiettivi generali del progetto (per il periodo finale, comprende le conclusioni dell'azione)

Le chiglie di barche a vela e barche a motore devono essere pulite regolarmente per ridurre il consumo di carburante e migliorare le prestazioni. È un mercato globale che conta 6,9 milioni di imbarcazioni da diporto tra 10 e 24 m. Le esigenze di pulizia della barca aumentano con la proliferazione di alghe a causa di:
i) cambiamenti climatici e acque più calde e ii) nuovo regolamento che limita l'uso di vernici tossiche sulle chiglie. Keelcrab è un robot che pulisce le chiglie sott'acqua; è governato da un telecomando. È una soluzione dirompente rispetto alle pratiche effettive di spiaggia o pulizia con i subacquei: costose e non sicure.
Un'adozione su larga scala di Keelcrab cambierà il paradigma della pulizia della chiglia, riducendo i consumi di carburante e le emissioni di CO2. Gli obiettivi generali dello studio di fattibilità sono la razionalizzazione del grande potenziale dell'azienda in un quadro completo, la definizione di obiettivi dettagliati di ricavi e margini e la determinazione delle esigenze finanziarie, per un periodo di 5 anni.

Lavoro svolto dall'inizio del progetto fino alla fine del periodo coperto dalla relazione e principali risultati finora raggiunti (per il periodo finale si prega di includere una panoramica dei risultati e del loro sfruttamento e diffusione)

La ricerca di mercato si è concentrata sulla selezione dei paesi più interessanti del mondo, considerando la popolazione, il PNL, le coste, le barche e infine le dimensioni del mercato. I numeri dimostrano che gli Stati Uniti sono il mercato dominante, rappresentando all'incirca il 50% del mercato globale; altri paesi interessanti sono il Canada, la Cina, i paesi del Nord Europa. Una diversificazione nel mercato della pulizia delle piscine aiuterà a raggiungere la massa critica.
Abbiamo definito chiaramente il nostro modello di business: nella prima fase vendiamo Keelcrab ai professionisti (Keelcrab Point) che usano il robot per pulire le chiglie dei loro clienti; in una seconda fase venderemo ai proprietari delle barche direttamente online o tramite una rete globale di rivenditori. Le attività di ricerca e sviluppo e ingegneria hanno permesso di migliorare le prestazioni del robot, in termini di aderenza alla chiglia; una nuova versione, testata a novembre 2019, sarà in produzione a gennaio 2020.
Il futuro, da sviluppare nel 2020-2022, è l'automazione che consente l'auto-movimento, senza spinta umana.
La strategia di DPI è stata definita e due domande di brevetto saranno presentate nel primo semestre 2020.

Progressi oltre lo stato dell'arte, risultati attesi fino alla fine del progetto e potenziali impatti (incluso l'impatto socioeconomico e le più ampie implicazioni sociali del progetto finora)

Un forte miglioramento dell'applicazione avverrà quando lanceremo un nuovo Keelcrab, completamente automatizzato. Ciò richiede ulteriori sforzi in ingegneria, sfruttamento e diffusione che richiederanno altri due anni. Il Keelcrab automatizzato si rivolge ai mercati di yacht e navi, ampliando il grande potenziale di mercato.